0

Come curare i denti da latte

curare i denti da latte

I denti da latte sono i primi denti dei nostri bambini: spuntano tra i cinque e gli otto mesi (ma ogni bambino presenta tempi differenti) e nel giro dei tre anni del nostro cucciolo la dentizione da latte (venti in tutto: quattro incisivi, due canini e quattro molari per ogni mandibolae non comprende i molari che invece spuntano permanenenti intorno ai sei anni) è completa. I dentini da latte cominciano a cadere intorno ai sei anni e si termina intorno ai dodici quando la dentizione da adulto è oramai avviata.

Da ciò si comprende quanto sia importante la dentizione da latte che accompagna il nostro bambino per diversi anni della sua vita. Molto spesso sottovalutati, in realtà i denti da latte necessitano di piccole cure e accortezze per il benessere e la salute generale del bambino.

Una buona dentizione da latte permette al bambino le corrette funzioni di masticazione, triturazione e macinazione del cibo ingerito.

– Controllare sempre la posizione: i denti da latte non sono denti di serie B e non bisogna sottovalutare che siano storti. Se sono in posizione corretta anche i denti permanenti spuntano in posizione corretta. Diversamente i permanenti possono crescere storti o venire bloccati da altri denti;

– Curare la carie: anche i dentini da latte possono avere carie e vanno assolutamente curati. La progressione della carie è molto rapida rispetto alla dentizione permanente e quindi si corre il rischio, se non si interviene in tempo, che il bimbo perda il dente. Se questo sfortunatamente dovesse accadere, occorre inserire un mantenitore di spazio per permettere al dente definitivo di spuntare senza difficoltà non perdendo l’allineamento.

–  Esiste un legame tra denti da latte e problemi di linguaggio? Assolutamente sì. La fonazione problematica e in generale tutti i disturbi del linguaggio possono dipendere anche dalla posizione dei denti. Non è mai troppo tardi, per il nostro bambino, per una consulenza specialistica congiunta tra logopedista e odontoiatra in caso di problemi.

Bisogna educare i bambini a prendersi cura dei propri denti. Una dentatura sana da piccoli è un sorriso felice da grandi. Spesso si pensa sia inutile lavare i denti e invece non è così: aiutiamo i nostri piccoli a prendere confidenza con lo spazzolino. Oggi in commercio ci sono spazzolini adatti per i piccoli, con setole morbide e con impugnatura facile. E con lo spazzolino anche un buon dentifricio alla banana o alla fragola! Un uso frequente dello spazzolino allontana l’accumulo di placca batterica e lo sviluppo di carie.

Spicy News

Spicynews.it è il blog più infuocato del Web. Solo news di curiosità e articoli di approfondimento su quello che realmente ti interessa! Pubblica anche tu le tue notizie bomba!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rispondi alla domanda: *